Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Prosegue l'analisi degli aspetti che caratterizzano il monitoraggio microbiologico ambientale in ambito farmaceutico. In questa seconda parte ci si soffermerà sulla valutazione del rischio, sia nei confronti del prodotto che verso il lavoratore, attraverso una serie di casi pratici S.…
Nella vita di una struttura farmaceutica ci può essere la necessità di rivedere la classificazione dei locali produttivi o le utilities del fabbricato, dovendo per esempio rivedere il sistema HVAC, perché ritenuto non più idoneo. Ma quali sono gli aspetti…
Quando nel mondo farmaceutico si parla di “potent compound” ci si riferisce ad un composto. con un limite di esposizione professionale (OEL) di 10 μg/m3 di aria come media ponderata nel tempo di 8 ore. Manca invece una definizione specifica…
Nell’era della trasformazione digitale che sta proponendo nuovi paradigmi di pensiero, processo e realizzazione in ogni ramo dell’economia, il settore delle costruzioni, in particolare quello delle infrastrutture tecnologiche degli edifici, sta vivendo il suo rinascimento digitale basato su quattro importanti…
Abbiamo più volte sottolineato quanto sia importante effettuare un monitoraggio ambientale nei reparti produttivi (sia in caso di produzioni sterili che non sterili). In questo articolo ci si focalizzerà sui concetti generali di monitoraggio ambientale per poi soffermarsi sulla stesura…
Gli impianti di trattamento aria HVAC (Heating, Ventilation & Air Conditioning) a servizio dei locali a contaminazione controllata rivestono un ruolo fondamentale nel garantire e mantenere le condizioni ambientali idonee per la lavorazione in ambiente farmaceutico. Il requisito regolatorio delle…