Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Tra le molteplici sfide incontrate nel design e qualifica dei sistemi a barriera, necessari per raggiungere e mantenere la condizione asettica in linee di fill-finish o in sistemi stand-alone come isolatori per trasferimento materiali, dispensing e sterility testing, la gestione…
La contaminazione nell'indsutria biotecnologica rappresenta una sfida significativa per i produttori di farmaci sterili o parenterali. Essendo l'acqua uno dei possibili veicoli di contaminazione, soprattutto di batteri Gram-negativi ed endotossine, la sua qualità è un aspetto fondamentale da considerare. Poichè…
Nel mondo farmaceutico e degli ATMP (Advanced Therapy Medicinal Products) il requisito del grado A può essere raggiunto attraverso l'impiego di isolatori o di cabine di biosicurezza (BSC). Tuttavia, per attività che richiedono un maggiore controllo della qualità del prodotto…
Gli indicatori biologici svolgono un ruolo chiave nei cicli di sterilizzazione, poichè consentono di confermare l'efficacia del processo. Collocati all'interno del ciclo insieme agli oggetti da sterilizzare vengono, successivmaente, analizzati per verificare se le spore batteriche sono state eliminate durante…
Realtà aumentata (AR), realtà mista (MR) e realtà virtuale (VR) sono sempre più utilizzate anche in ambito Life Science. In questo articolo verrà approfondito il concetto di “Know How Digitalization” e l’applicazione delle tecnologie innovative nel processo di “Training on…
Nella nuova versione dell’Annex 1 viene data molta attenzione alle apparecchiature e agli impianti utilizzati per le preparazioni asettiche. Un discorso particolare deve essere fatto anche per i cosidetti indicatori di letalità, menzionati in alcune sessioni dell’Annex. La grande esperienza…