Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Novità dalle Aziende

  • Sterilizzazione a perossido di idrogeno: una realtà conveniente e vantaggiosa

    Nel gennaio 2024, il perossido di idrogeno è stato incluso dalla FDA nell’elenco delle tecnologie di sterilizzazione di classe A insieme a
  • IWT: non solo macchine di lavaggio!

    Con oltre 30 anni di esperienza nel lavaggio automatizzato per l’industria farmaceutica, IWT (www.iwtpharma.com), divisione Pharma del Gruppo Tecniplast, è il miglior
  • Nuove soluzioni in ottica "zero sprechi"

    In occasione di Achema 2024, Steriline (www.steriline.it), ha presentato una macchina riempitrice robotica per flaconi (RVFM5) in grado di soddisfare tutte quelle
  • Misura dei parametri ambientali nei laboratori e nelle clean room: il nuovo strumento multifunzione testo 400

    Testo (http://www.testo.it) presenta la nuova generazione di strumenti per la misura dei parametri ambientali. Il nuovo testo 400 è lo strumento universale
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

ASCCA News sfogliabile

I laboratori sono presenti in tutte le aziende farmaceutiche, all'interno di centri ricerca, di farmacie ospedaliere e reparti, nelle università e da diverso tempo hanno preso piede laboratori CRO e per analisi conto terzi. Per la realizzazione di laboratori sicuri ed efficienti è necessaria una approfondita conoscenza del processo sia a livello chimico che microbiologico, degli aspetti EHS e una consolidata esperienza nella progettazione di impianti di trattamento aria sia in un'ottica EHS che GMP. All'interno dell'articolo viene esplicitato l'approccio progettuale dedicato alla realizzazione di nuovi laboratori considerando tutti gli aspetti sopra riportati

M. Alberio - L. Rancati (PhramaProcess) - Ascca News 4/2023

I laboratori presenti nelle aziende farmaceutiche e nei centri ricerca, così come quelli nelle aziende ospedaliere o in altre strutture, sono spesso il risultato di un adeguamento “in corso d’opera” di ambienti già esistenti e utilizzati per altri motivi. Questo può creare alcune sfide per quanto riguarda la sicurezza e la qualità delle analisi e/o delle attività svolte nei laboratori. È comunque fondamentale garantire che i laboratori siano progettati e costruiti in modo appropriato a soddisfare gli standard di sicurezza e di qualità richiesti. Inoltre, i lavoratori devono essere adeguatamente formati e dotati dei dispositivi di protezione individuale necessari per garantire la loro sicurezza. Una gestione attenta e diligente dei laboratori può contribuire a mantenere un ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Mentre in precedenza la struttura già esistente veniva riadattata per soddisfare le esigenze aziendali, oggi non è più possibile concepire ciò in tal maniera se vogliamo realizzare strutture adeguate ai requisiti normativi sviluppatisi nel tempo e alle esigenze delle aziende. Infatti, le normative e le leggi che regolano la costruzione e la gestione dei laboratori sono diventate sempre più stringenti e specifiche, al fine di garantire la sicurezza degli occupanti e la sostenibilità ambientale.

 

 

EMAIL    registrati    azienda

Commenta l'articolo 
o richiedi informazioni 

   Registrati ora
al sito 
 
Info
Azienda
 
Pubblicato in Ingegneria

Le interviste di ASCCA news

  • 1
  • 2