Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Novità dalle Aziende

  • I purificatori d'aria alleati contro i virus

    Una delle vie di trasmissione riconosciute di virus influenzali e corona virus COVID-19 è attraverso goccioline che si formano a seguito di
  • BioTrends Mobile per dispositivi Android

    Archilex (www.biotrends.ch) ha lanciato la nuova versione di BioTrends Mobile appositamente progettata per i dispositivi portatili dotati di sistema operativo Android. Grazie a questa nuova
  • Generatore pneumatico di aerosol

    Lesatec Srl (www.lesatec.com) presenta un nuovo generatore pneumatico sviluppato per permettere di effettuare al meglio il test di perdita sui filtri HEPA con
  • Disinfezione dell'aria negli ambienti chiusi con Novaerus

    Ogni anno nel mondo si verificano milioni di infezioni nosocomiali. In Italia, ad esempio, ve ne sono state oltre 700 mila fino
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

ASCCA News sfogliabile

Questo articolo si prefigge lo scopo di presentare alcuni aspetti architettonici e impiantistici che il progettista deve prendere in considerazione nello studio di una ristrutturazione di un opicifio che prevede processi sviluppati in ambienti o atmosfere a contaminazione controllata

A. Mussolin (Palladio Consulting Srl) -  Ascca News 2/2020

Nell'affrontare la progettazione di un complesso industriale, la società di ingegneria si troverà ad approcciare alla materia in materia differente a seconda che l'intervento si sviluppi dal "green field" o si configuri come un revamping di un sito esistente. Un green field project è un progetto che si sviluppa a partire in assenza di vincoli presistenti legati all'infrastruttura. In questo caso gli unici vincoli saranno quelli naturali legati al consumo del suolo e dovuti all'aumento del carico urbanistico, il quale è correlato, ad esempio, alla progettazione degli standard, alla gestione dell'invarianza idraulica del sito, al collegamento delle sottostrutture impiantistiche del manufatto alla rate locale, ed ad altre attività connesse al nuovo insediamento industriale in un sedime esistente o di nuova lottizzazione. Per revamping per contro si intendono tutti quegli interventi di ammodernamento tecnologico, impiantistico e strutturale che sono previsti da eseguire su un sito esistente. [....]. I vincoli legati alla progettazione nell'affrontare un revamping di un opicifio, sia esso datato o di nuova costruzione, sono suddivisibili in esterni o interni all'azienda....   

 

EMAIL    registrati    azienda

Commenta l'articolo 
o richiedi informazioni 

   Registrati ora
al sito 
 
Info
Azienda
 
Pubblicato in Farmaceutico

Le interviste di ASCCA news

  • 1
  • 2