Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Processi di macinazione e micronizzazione a prova di polvere

Vota questo articolo
(0 Voti)

FPS (www.fps-pharma.com) è un’azienda italiana specializzata nella produzione d’impianti di micronizzazione e sistemi di contenimento e isolamento per la produzione di principi attivi farmaceutici; si rivolge principalmente alle aziende chimiche, farmaceutiche e cosmetiche in tutto il mondo.
Con più di 1000 impianti installati in tutto il mondo, FPS si presenta sul mercato come un’azienda internazionale, estremamente flessibile, capace di adattarsi alle esigenze del cliente.
I processi di macinazione e micronizzazione causano un elevato potenziale di polverosità, poiché la polvere, alla fine del processo, ha una distribuzione granulometrica (PSD) molto bassa. Questa conseguenza può portare ad un’esposizione inaccettabile per gli operatori quando sono coinvolti gli HPAPI.
FPS è specializzata sia sui sistemi di contenimento sia sui processi di micronizzazione e propone mulini a getti fluidi e mulini meccanici prodotti al 100% internamente e integrati in un sistema di contenimento. 
La linea di prodotti copre l’intera gamma di produttività e l’isolatore è progettato intorno al processo seguendo le linee guida GM e i principi ergonomici.
Gli isolatori di macinazione fine/micronizzazione possono essere progettati per piccoli lotti di ricerca e sviluppo (Isolatore con PilotMill-2 integrato) fino a esigenze di produzione (Isolatore con PilotMill-12 integrato).
Il dipartimento di ingegneria FPS progetta e personalizza questi isolatori in base alle esigenze del cliente, in modo che lo stesso target possa avere un design diverso a seconda delle esigenze del cliente. 
Il software è sviluppato internamente e permette di gestire sia l’isolatore che il sistema di macinazione fine/micronizzazione con un unico PLC/HMI.

Per richiedere ulteriori informazioni inviare un'e-mail
Ascca News 4/2020

Ultima modifica il Giovedì, 17 Dicembre 2020 10:04
Devi effettuare il login per inviare commenti