Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile, intuitivo e veloce. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente.

Invisible Barrier

Vota questo articolo
(0 Voti)

Tecninox Srl (www.tecninox.com) presenta una barriera d'aria invisibile per la protezione dell'operatore, del prodotto e dell'ambiente, adatta a molteplici processi produttivi, quali pesatura, campionatura e riempimento, e a molteplici settori non solo in ambeinte farmaceutico ma anche cosmetico, chimico e laboratori, ovvero ovunque il processo necessiti di operare in condizioni di contenimento.
Disonibile in versione aperta o chiusa, singola o combinata, accessoriata in base al tipo di applicazione richiesta, la Invisible barrier, è realizzata secondo le attuali GMP e personalizzabile secondo le spceficihe esigenze di ogni cliente e permette di raggiunger eun livello di contenimento sino ad OEB 4 (nei modelli con schermo frontale e guanti) e una classe 5 di pulizia della zona di lavoro (sescondo ISO EN 14644-1). 
Come funziona? La cappa a flusso laminare Invisible Barrier aggiunge al normale funzionamento in contenimento dinamico (in regime di parziale ricircolo una quota d'aria viene espulsa previa filtrazione HEPA e ripresa dall'ambiente attraverso la parte frontale della cabina) una lama d'aria direzionata dall'alto verso il basso, posizionata a lato operatore. Il flusso d'aria genera così una segregazione tra l'interno della camera di lavoro e l'operatore, captando e veicolando il particolato che si genera dalle normali attività di manipolazione verso le griglie di ripresa dedicate. 
La possibilità di operare senza barriere fisiche consente una migliore ergonomia dei movimenti dell'operatore, maggior eflessibilità e velocità nell'introduzione di materiali ed ogetti, quindi una semplificazione dell'operatività a 360° 

Per richiedere ulteriori informazioni inviare un'e-mail
Ascca News 2/2021

Devi effettuare il login per inviare commenti